RESTAURO ARMADIO

XX sec.

RESTAURO ARMADIO

2 marzo 2016 0

L’armadio è arrivato in bottega in uno stato di conservazione abbastanza deteriorato.
E’ stato eseguito un lavoro approfondito.
Sono stati smontati tutti i componenti che necessitavano di consolidamento e reintegramento di ciò che mancava.
L’impiallacciatura è stata tutta risanata con la tecnica della colla a caldo.
La finitura adoperata è la classica, a spirito.
Questo è un esempio di mobile abbastanza degradato e non troppo datato. Tale condizione mette in dubbio il cliente se sbarazzarsene oppure affidarsi a mani esperte e con un giusto investimento riportarlo allo splendore per poi utilizzarlo comodamente.
Come in questo caso.

– Smontaggio di tutti i componenti
– Consolidamento e reintegrazione dei pezzi mancanti
– Risanamento dell’impiallacciatura con la tecnica di colla a caldo
– Finitura tradizionale, ad alcol
Il punto di partenza era un oggetto decisamente usurato e non troppo datato. Anche pezzi non troppo antichi, alla luce del risultato ottenuto, possono diventare degli ottimi investimenti.